Presepe 2015

                                        PRO LOCO

                                         DOGLIANI CASTELLO

 

 

                                        41^ EDIZIONE

 

                                        PRESEPE VIVENTE

                                        23 – 24 dicembre 2015

 

 

                                                                                                                            

     

L'antico Borgo Castello di Dogliani, trasformato nella Betlemme di duemila e più anni fa, si propone al visitatore, nelle sere del 23 e 24 dicembre, con uno scenario semplice ma coinvolgente, nel quale ben 350 personaggi vestiti con i costumi dell'epoca animano i vari locali, trasformati e arredati in botteghe, locande, case di contadini e ricchi signori.

Allestire un Presepe Vivente così "vivo" non è semplice; c'è molta legna da tagliare, stoppe di granoturco e canne di bambù da legare; occorre preparare le torce a vento, che insieme ai falò illumineranno la notte.

Passeggiando nelle contrade, tra bivacchi di pastori, bancarelle di contadini, battittori di grano, cestai, fabbri, falegnami, pascatori, anziane filatrici, locande e osterie, venditori di tappeti, bazar, il vasaio e il fornaio, il dotto e il censitore, possiamo incontrare Giuseppe e Maria, che sul dorso di un asinello vanno in cerca di riparo.

Ecco allora il buon pastore Gelindo (personaggio langarolo) che indica una capanna situata nel torrione medioevale del castello, dove la coppia troverà un pacifico bue, e potrà attendere il lieto evento.

Una grande stella cometa illuminata, che dal campanile della Chiesa arriva sul torrione, sorvolando tutto il presepe, annuncia la nascita di Gesù Bambino.

Le nenie dei pastori accompagnano i visitatori che in silenzio sfilano davanti alla Sacra Famiglia, stupiti e commossi.

Così, tra sacro e profano, tradizione langarola e rievocazione orientale, si 'vive' questo Presepe che entusiasma e coinvolge, prima di tutto, i figuranti e lascia nell'animo del turista una sensazione di inaspettata armonia e gioia natalizia.

 

  • La manifestazione si svolgerà con qualsiasi condizione atmosferica.

  • Ampi parcheggi illuminati.

  • Servizio gratuito di bus navetta che dalla chiesa parrochiale del Borgo porterà i visitatori in Castello all'entrata del Presepe.

  • Ingresso ad offerta libera.

 

 

                                                                                                                                                                 Il Presidente Pro Loco Castello

                                                                                                                                                                        (Magliano Gianmario)

 

 

Per informazioni: www.prolococastello.it

www.presepeviventedogliani.it

www.comune.dogliani.cn.it